La realtà aumentata e l’impegno di Tim Cook

tim cook e la realta aumentata

La realtà aumentata e l’impegno di Tim Cook nel settore.

A dirlo non è uno qualunque, è Tim Cook, CEO di Apple e uomo dalle mille risorse. La realtà aumentata è importante e sarà uno dei temi sui quali le grandi aziende si giocheranno buona parte del loro futuro.

Così si esprime l’Amministratore in occasione di un incontro presso Ustwo Games, la famosa azienda inglese produttrice di giochi molto noti, come ad esempio Monument Valley: “Cerchiamo continuamente di motivarci per fare di più, non solo sul versante software ma anche in termini di strumenti per gli sviluppatori, affinché possano approfittare dell’hardware nel modo migliore possibile”.

“Questo è il cuore del software di sviluppo Swift. Abbiamo creato un linguaggio nella speranza che possa portare sempre più persone alla programmazione, affinché possano approfittare dell’hardware più aggiornato. Credo che la realtà aumentata sia una grande idea, come gli smartphone”.

“Gli smartphone sono per tutti, non dobbiamo pensare a iPhone come a un dispositivo per un certo settore demografico, una nazione o un mercato verticale. E’ per tutti. E credo che la realtà aumentata sia altrettanto, è enorme. Sono entusiasmato dalle cose che potrebbe fare per migliorare le nostre vite”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.