Assassin’s Creed, il nuovo gioco nemmeno nel 2017?

Il CEO di Ubisoft, Yves Guillemot ha dichiarato che il nuovo gioco Assassin’s Creed potrebbe non arrivare nemmeno nel corso del 2017.

Lanceremo il nuovo Assassin’s Creed quando sarà pronto, è un’occasione per rivoluzionare la serie e portarla ad alti livelli”. Questo ha dichiarato Yves Guillemot lasciando tutti un po’ delusi.

D’altra parte si doveva immaginare giacché del nuovo capitolo della famosa serie del videogioco Assassin’s Creed non c’è traccia nel catalogo natalizio 2016 di Ubisoft.

Il videogioco è ancora in sviluppo alla Software House. Ma perché tanto tempo? Forse perché i programmatori, visto gli alti e bassi che ha avuto negli ultimi anni il prodotto, vogliono offrire al pubblico un gioco più innovativo, più accattivante con tutte le carte in regola per riportare il Brand in auge.

Alla Ubisoft sanno che il nuovo Assassin’s Creed è una grande opportunità per rilanciare la serie a un altro livello, perciò stanno provando a sviluppare un gioco rivoluzionario in grado di offrire un’esperienza nuova e molto più entusiasmante.

Ecco perché il CEO di Ubisoft ha detto a chiare lettere che il gioco ritornerà sul mercato quando capiranno che sarà il momento adatto per lanciarlo.

Guillemot non ha specificato quanto il gioco sarà rivoluzionario ma ha dichiarato che tutti gli appassionati del gioco potranno farsene un’idea quando saranno rilasciati i primi dettagli. Ma anche su questi, ancora non c’è data.

In ogni caso anche se per il 2016 non avremo il nuovo gioco di Assassin’s Creed, potremo sempre contare su un’edizione da collezione in uscita il 17 novembre 2016 su PlayStation 4 e Xbox One: “Assassin’s Creed: The Ezio Collection“.

La collezione, che essendo masterizzata è migliorata sia graficamente sia tecnicamente, conterrà i tre titoli dedicati a Ezio Auditore da Firenze, ossia Assassin’s Creed 2, Brotherhood e Revelations.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *