WhatsApp: Non più aggiornamenti per iOS 9

WhatsApp ha iniziato a tagliare il supporto da alcuni telefoni a causa delle sue nuove funzionalità che saranno implementate.

WhatsApp, si sta muovendo per la nuova privacy policy, di cui si è parlato a maggio, aggiungendo costantemente nuove funzionalità alla piattaforma. Il supporto per i telefoni può essere ritirato, poiché queste nuove funzionalità aggiunte all’applicazione influiscono negativamente sull’uso dei vecchi telefoni.

WhatsApp inizierà ora a ritirare il supporto da alcuni modelli di iPhone. Secondo le informazioni trapelate, l’ultima versione Beta di WhatsApp funziona solo su sistemi iOS 10 e superiori. Ciò significa che il supporto per iOS 9 è terminato. In altre parole, WhatsApp non sarà presto disponibile sui modelli di iPhone 4 e iPhone 4s che non ricevono l’aggiornamento iOS 10.

La decisione di WhatsApp, che continuerà a supportare iPhone 5 e telefoni successivi che ricevono l’aggiornamento iOS 10, sembra abbastanza logica. È ovvio che i modelli di iPhone 4 e 4s, usciti nel 2010 e passati 11 anni, sono ormai obsoleti. Il numero di persone che utilizzano questi telefoni in tutto il mondo non è nemmeno più dell’1%.

La stragrande maggioranza delle persone che possiede un iPhone 4 ha acquistato un nuovo iPhone o magari è passata ad Android. Questi vecchi telefoni, che sono un peso per il team di sviluppatori di WhatsApp, impediscono anche l’immissione di nuove funzionalità. Perché tutte le funzionalità devono essere sui dispositivi supportati per un’esperienza equa.

Va notato che non ci sono ancora dichiarazioni ufficiali in materia dal fronte WhatsApp. Probabilmente, WhatsApp farà una dichiarazione su questo problema nel prossimo futuro.

Ti potrebbero interessare

Normativa GDPR per la privacy, se vuoi avere maggiori informazioni o negare il consenso clicca su "Informativa" oppure su Accetta per proseguire la navigazione