Posizionamento siti, cosa non piace ai Motori di Ricerca

Per chi si avvicina per la prima volta ai motori di ricerca, e non è seguito da chi fa posizionamento siti per lavoro, risulta fondamentale capire a questi piace e cosa non piace in modo da iniziare subito con il piede giusto. Vediamo quindi di fare un piccolo riassunto di cosa piace e cosa non piace ai motori di ricerca.

Cosa piace al posizionamento:

Tanti contenuti: ai motori di ricerca piacciono i contenuti, testo, foto , video e chi più ne ha più ne metta. Questo chiaramente non significa inserire testo e foto tanto per riempire pagine e pagine, tutto deve essere inserito nel posto giusto al momento giusto.

Velocità: le pagine web devono essere veloci, rapide nel caricarsi e facilmente visitabili da qualsiasi tipologia di piattaforma e connessione.

Coerenza: un sito che oggi parla di web marketing non dovrà parlare domani di frutta e verdura, la coerenza aiuta i motori nell’inquadrare il proprio sito e di conseguenza classificarlo.

Al contrario, tantissime cose che ai motori di ricerca proprio non piacciono

Contenuti duplicati: questo è sicuramente uno degli aspetti principali per chi lavora sui motori di ricerca e nel posizionamento siti, non si deve copiare e sarebbe meglio che gli altri non copiassero i nostri contenuti. Creiamo sempre contenuti originali e di valore per rendere felice il motore e gli utenti.

Link spam: inseriamo link nel nostro sito solo se consideriamo la risorsa linkata di valore, non inseriamo link all’interno del sito se possono risultare totalmente fuori tema o peggio ancora siti di tipologie non proprio adatti a tutte le età.

Contenuto nascosto: non inseriamo contenuti in maniera ingannevole sul nostro sito esclusivamente a scopo di posizionamento. Pensiamo all’utente e non al motore.

Questi chiaramente sono solo alcuni punti, si potrebbero fare liste interminabili sulle cose da fare e da evitare. Iniziare a seguire queste è sicuramente un buon punto di partenza, per proseguire serve sicuramente tanto tempo da investire nello studio del posizionamento siti internet e web marketing in generale e tanta buona volontà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *